Europea [1]

Chi mi conosce, sa che la Bonino non mi è proprio simpaticissima. Però stimo la sua competenza sui temi internazionali. E la visione di Europa che si porta dietro. Insieme a Mario Monti, credo sia stata una delle migliori personalità a ricoprire incarichi a livello comunitario, per il nostro Paese.

Oggi, sul Post, torna sulle visioni strategiche del nostro governo (che io ho già commentato ieri qui) in fatto di immigrazione ed Europa. Mi piace la sua analisi sull’attuale situazione in cui versa l’Unione Europea:

I microinteressi nazionali o sub-nazionali sono ormai egemoni nel processo politico europeo, con ogni paese che fa le sue leggine per sé. Ognuno protegge il suo orticello, con l’aggravante del “io non guardo nel tuo orticello a patto che tu non guardi nel mio”, non capendo che l’interdipendenza tra Stati membri e i loro mercati è giunta al punto che i singoli paesi – i forti come i deboli, i virtuosi come i viziosi – hanno oramai perso la loro piena sovranità economica, se non politica. Nessun paese, neanche la Germania o la Francia, è in grado da solo di affrontare i passaggi chiave di quest’epoca, o di sedersi al tavolo con Russia, India, Cina o Stati Uniti. Questo può farlo solo l’Europa.

Gli effetti di questo antieuropeismo, che ha visto nel centrodestra italiano un suo avamposto, li si vedono chiaramente oggi nella debolezza assoluta della Commissione Barroso, che ormai ha rinunciato a fare il proprio mestiere riducendosi ad una sorta di segretariato del Consiglio, cioè dell’organo che riunisce i singoli governi nazionali. Sarebbe bello se ogni tanto le istituzioni europee facessero battaglie a tutela di se stesse e del proprio rafforzamento; sarebbe già un successo se ogni tanto la Commissione che, non dimentichiamolo, è pur sempre guardiana dei Trattati, facesse proposte impopolari agli occhi del Consiglio, anche a costo di farsele bocciare. Almeno si capirebbe che l’Europa vuole esistere al di là delle resistenze nazionali.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: