Maestri

Devo tanto a tanti maestri. Alcuni li ho conosciuti personalmente, altri no.

Paolo Giuntella, che se ne è andato quattro anni fa, è uno di questi ultimi. Mi piace di lui la fede bella, gioiosa, fresca, perennemente capace di mettersi in discussione, sempre pronta a rimettersi in viaggio, come i pellegrini…

Mi piace ricordare Paolo con una sua frase:

Noi sappiamo che la fede non è né una camomilla né una consolazione, ma una fonte di interrogativi, di inquietudini, di non appagamento.

P.S. Qui un bel ricordo di Paolo Giuntella, in un post di Luigi Accattoli.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: