La cifra di un Paese normale

Per un attimo, vi prego, lasciamo stare la politica.

Il modo in cui B. tratta le donne… ricorda alcuni racconti biblici, quel modo in cui gli antichi trattavano la donna, merce di scambio nella migliore delle ipotesi, mero strumento di piacere per l’uomo, che poteva ripudiarla senza esser a sua volta ripudiato.

Poi venne il giorno in cui qualcuno fece capire a chiare lettere da che parte stava Dio.

Ripeto… non c’entra nulla con la politica (e dovremmo pure cominciare a pensare indipendentemente dalle prossime elezioni, prima o poi no?)… ma quest’uomo, con i suoi gesti volgari, offensivi, animali… non meriterebbe neanche tutti i soldi che ha (perché il merito non è tutto e la dignità degli esseri umani viene sempre prima di qualsiasi giusto compenso alle proprie capacità).

Spero che quando B. non ci sarà più, perlomeno questo eccesso di volgarità, questo modo di intendere i rapporti tra esseri umani, cessi di colpo e svegliandoci, tutto ci sembrerà solo un vago ricordo, un passato troppo surreale per esser veramente accaduto.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: